Scienze dell’alimentazione e gastronomia

Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia

Facoltà di Agraria | 3 anni

Il Corso di Studio in Scienze dell'Alimentazione e Gastronomia, classe L26, ha come obiettivo la formazione culturale, scientifica e applicativa di una figura professionale qualificata che possa operare nell'ambito delle tecnologie agro-alimentari, dell'alimentazione e della gastronomia.

Requisiti di ammissione

Per l'ammissione al Corso di Studi si richiede il possesso di un diploma di scuola media superiore o di altro titolo di studio equipollente se conseguito all'estero.

Sbocchi lavorativi

Gli sbocchi professionali del laureato in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia si collocano nelle diverse aree della produzione e trasformazione degli alimenti; si possono quindi prevedere specifiche mansioni riconducibili a:

  • controllo di qualità dei processi di produzione, conservazione, distribuzione e somministrazione di alimenti e bevande;
  • marketing, inteso come promozione e valorizzazione dei prodotti agro-alimentari con particolare attenzione ai prodotti tipici e alle risorse locali;
  • comunicazione e turismo culturale eno-gastronomico.

I laureati in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia potranno pertanto essere impiegati in:

  • industrie alimentari;
  • grande distribuzione organizzata;
  • società addette alla ristorazione collettiva;
  • aziende agrituristiche;
  • enti, consorzi e fondazioni del settore agro-alimentare.

Piano di studi

Il piano di studi del corso di laurea online in Scienze dell’alimentazione e gastronomia prevede le seguenti materie.

Insegnamenti
Primo anno
Fondamenti di matematica e statistica
Informatica
Fisica
Chimica inorganica e organica
Biochimica e chimica degli alimenti
Biologia e produzioni vegetali
Storia della gastronomia
Secondo anno
Fondamenti di fisiologia e anatomia
Diritto commerciale ed agroalimentare
Microbiologia degli alimenti
Gastronomia I
Scienza della nutrizione umana
Produzioni animali
Scienze e tecnologie degli alimenti
Terzo anno
Fondamenti di economia e marketing
Igiene, sicurezza alimentare e controllo qualità
Ingegneria agraria
Estetica gastronomica
Comunicazione gastronomica e nutrizionale
A scelta dello studente, due esami tra:
Gastronomia II
Tecniche di degustazione e valutazione sensoriale
Cibo e arte
Tecniche di progettazione europea
Lingua straniera
Inglese
Tirocinio
Prova finale
Totale CFU 180